0
Cerca
  • FuoriLuogo

La nostra storia


È tutto iniziato con una telefonata. Dall'altra parte del telefono c'era Lele, e quel giorno di Marzo 2017 avevamo deciso che avremmo avuto il nostro brand di abbigliamento dedicato all'arrampicata.

Non mancava che il nome, il logo, i fornitori... insomma, tutto!

Verso gli inizi di Aprile, ancora combattevamo per scegliere il nome, proprio in una di queste dispute, Lele mi disse che il mio comportamento era fuori luogo. Genio! Aveva appena trovato il nome perfetto per il nostro nuovo brand.


Dopo aver chiesto diversi preventivi per il logo, decisi che me lo sarei fatto da solo: "tanto che ce vò?". Scaricai Illustrator e iniziai a smanettarci, ma non sapendo disegnare mi accorsi subito che tutto quello a cui potevo aspirare, era qualcosa di geometrico. Passarono i giorni, passarono le settimane e finalmente, arrivai a qualcosa di simile a quello che è il logo oggi.


Fu a questo punto che il nostro amico Stiky, decise di appoggiare la nostra idea ed iniziammo così a lavorare più seriamente.


Ci presentammo dai ragazzi di Laboratorio 51 con le idee molto chiare, volevamo usare solo prodotti in 100% cotone organico: saremmo stati il primo brand di arrampicata ecosostenibile. L'idea iniziale era anche quella di piantare un albero per ogni ordine ricevuto così da compensare le emissioni di CO2 di ogni prodotto, cosa che, siamo riusciti a realizzare solo ora grazie all'aiuto di mio fratello Andrea.


Decidemmo di partire con 300 magliette suddivise in 3 grafiche.

Avevamo un logo, ci piaceva, ma non avevamo le illustrazioni per le magliette; fu qui che perdemmo tantissimo tempo, ritrovandoci a Luglio 2017, con una sola illustrazione: il pipistrello. L'altra, che doveva essere il cinghiale alato, non eravamo riusciti a concretizzarla e per la fretta di non perdere il boom dell'estate, andammo in stampa così.

Tre grafiche, Logo, Logo + Manica e Sempre Appesi (pipistrello).



Finalmente arrivò il 18 luglio, non appena viste le maglie, ci siamo accorti dell'enorme errore che avevamo fatto: avevamo esagerato in quantità di M ed L senza considerare che le maglie erano "American Fit".


Avevamo 300 maglie in cotone organico pagate una follia, divise in 3 grafiche e di taglie troppo grandi per il nostro pubblico senza di fatto ancora avere un pubblico.

Nei primi mesi, tutto andò per il verso sbagliato!

24 visualizzazioni
Fuori Luogo

Fuori luogo è una giovane azienda italiana di abbigliamento sportivo ecosostenibile.

Rimani aggiornato
Quick Links

Email: fuoriluogoclothing@gmail.com

IndirizzoRoma, Italia

P.iva: 14453651003

  • Nero Facebook Icon
  • Black Icon Instagram

© 2020 by Fuoriluogo clothing